Mercatino di Natale a Rovereto dal 24 novembre al 6 gennaio

Piazza Erbe, Piazza Malfatti e Via Roma

Casette in legno, odore di resine, aria fresca, un cielo di stelle sopra la testa e magari la neve a decorare e coprire ogni cosa. Basterebbe questo per ritrovarsi improvvisamente catapultati in atmosfere d'altri tempi. È la forza della tradizione che rivive nel Mercatino di Natale. Un percorso tra le proposte più diverse che vanno dall'oggettistica all'artigianato artistico, dall'abbigliamento ai dolci, dalla gastronomia ai prodotti tipici in un itinerario che attraversa il centro storico della città e permette così di scoprire palazzi sei-settecenteschi, bastioni medievali e, ancora, musei e piazze dal sapore contemporaneo. 

e nel cortile urbano di via Roma c'è l'area food per offrire, accanto ai prodotti tipici di Rovereto e delle zone limitrofe, alcune tradizioni delle tavole di altri territori. Le enogastronomia del centro e sud Italia sono presenti nelle casette in continuità con l'ottica del Natale dei Popoli in cui si mescolano le culture, quelle artigianali nelle opere dei presepi ospitati in città e quelle culinarie, altrettanto caratterizzanti. Sapori e profumi diversi sapranno dunque guidare i visitatori nel viaggio del Natale dei Popoli, ospitati in ogni loro forma di cultura